lunedì 9 aprile 2018

Autoproduzioni (ossia altri modi per supportare Agripunk)



Questo è l'elenco aggiornato delle autoproduzioni #supportAgripunk .
Questo post ha un doppio scopo, plurimo diciamo.
E' rivolto sia a chi volesse contribuire provando queste squisitezze dai sapori antichi di una volta ma è rivolto anche a chi volesse contribuire aiutando nella raccolta e nella preparazione alla vecchia maniera, con metodi antichi e rispettosi dell'ambiente.


Queste sono alcune delle nostre proposte aperte a qualsiasi variante venga in mente a voi o ci venga da sperimentare a noi.

Ovviamente la cosa ideale è quella di venire a trovarci per poi portarvi a casa qualcosa preparato al momento per voi, magari anche insieme così da carpire anche le ricette ma nel caso non poteste vi ricordiamo che non c'è nessun limite tra queste leccornie e voi, basta chiedere!

Dado Vegano

Preparato sempre con verdura e ortaggi di stagione.
Ingredienti : verdura e ortaggi di stagione, erbe aromatiche, spezie, sale.






NociVo della strega (alla vecchia)

Liquore artigianale preparato con le nostre noci.
Ingredienti : noci verdi, zucchero di canna, alcool.


Fragolello (liquore all'uva fragola)


Liquore artigianale preparato con la nostra preziosa uva fragola.
Ingredienti : uva fragola, zucchero di canna, alcool.


Olio Dorado

Oleolito abbronzante a base di olio di sesamo (pf.4).
Ingredienti : Olio di sesamo, carote, mallo di noce, curcuma.

Olio doposole

Oleolito a base di olio d'oliva extravergine lenitivo per pelle secca e come doposole.
Ingredienti : Olio extravegine d'oliva, fiori di malva, camomilla, iperico e menta.

Olio di Iperico

Oleolito puro di fiori di Iperico, raccolti il giorno di S.Giovanni e lasciati a macerare secondo l'antica tradizione.
Ingredienti : Olio extravergine d'oliva, fiori di Iperico.

Sciroppo di fiori di Sambuco

Sciroppo preparato con fiori freschi di Sambuco messi a macerare appena colti, candido e immacolato regalo del bosco.
Ingredienti : acqua di fonte, zucchero di canna, fiori freschi di sambuco, limoni bio.

Sciroppo di macerato di Menta

Fatto con il macerato di menta fresca appena raccolta del nostro orto.
Un litro di sciroppo viene preparato con 150gr di menta fresca e fiori di menta su richiesta (se disponibili, comanda la natura come sempre).
Ingredienti : acqua di fonte, zucchero di canna, macerato di menta, succo di limone e scorza di limone.

Inoltre.....

Prepariamo marmellate, torte, torte salate, se siete pigri vi prepariamo già l'arrosto o il burgher o la polpettina e siamo sempre disponibili per prepararvi dell'ottimo cibo vegan con ingredienti di stagione per i vostri pranzi, cene e rinfreschi vegani!!!
E quando la stagione lo permette potrete godere anche dei frutti della nostra terra, verdure, bacche, noci ecc..

Puoi supportarci ed aiutarci anche acquistando una maglia o felpa.


                                           

 

Seitan classico 

Seitan classico lavato a mano usando una tecnica che consente di ridurre lo spreco d'acqua da farina Manitoba bio.
Ingredienti : farina manitoba, acqua, spezie e verdure per il brodo anche a richiesta a seconda delle preferenze.



Seitan simil muscolo di grano 

Seitan preparato come il classico o con farina di glutine mescolato a farine di legumi vari e spezie.
Consistenza croccante e sapore intenso.
Ingredienti : farina di glutine, farina di fagioli borlotti o piselli o lenticchie e/o farina di soia o ceci, salsa Shoyu, spezie.

Porzioni da mezzo kilo, a fettine, straccetti, sarsiccette oppure polpette.





 

Formaggi vegan 

Simil-formaggi ovviamente vegan preparati con latti vegetali vari e frutta secca varia.
Possibilità di prepararne anche crudisti.
Ingredienti di base : latte di mandorla o soia o riso, mandorle o anacardi o nocciole o arachidi, lievito alimentare in scaglie, olio extra vergine d'oliva, sale e spezie.
Varianti con semini vari (papavero, sesamo, chia) ed erbette varie (erba cipollina, rosmarino, timo ecc.)

Qualche suggerimento collaudato:
Anacardi, latte di mandorla, lievito alimentare, aglio, olio, sale (a crudo)
Latte di soia o mandorla, farina, panna di soia, agar agar, lievito, aceto di mele, aglio (simil mozzarella)
Latte di mandorla, farina, amido, agar agar, lievito, spezie varie (esempio paprika)
e tutte le varianti che ci e vi possono venire in mente.



Latte vegetale 

Latte vegetale fatto in casa : di mandorla (crudista), di soia, di avena, di riso ecc ecc ecc.

Ragù di soia

Preparato per ragù in bianco o con pomodoro.
Ingredienti : okara o granulare di soia o seitan, (pomodoro), erbe aromatiche, spezie, sale.



 

Oppure...

Puoi venire a trovarci e restare direttamente a cena da noi e questi sono alcuni dei piatti che potresti trovare!!

coppetta di panna di soia fatta in casa con sciroppo di fragola e quinoa soffiata


muffins: all'arancia con glassa al limone, al cioccolato con glassa alla banana, multicereali con glassa alla fragola.


zucchine tonde ripiene


patata ventaglio con polpettine di riso e ceci e salse fatte in casa (ketchup e soianese)


riso basmati pinoli, uvetta e menta, soianese, formaggetto veg e involtini di vite


involtini di verza


seitan spadellato coi champignon e patate al forno


No-Cheese cake alle more


arrosti di seitan ripieni di spinaci, carote, formaggio veg.

martedì 3 aprile 2018

4 anni dopo

Spesso, soprattutto durante questo periodo di grave difficoltà, ci viene chiesto perchè non troviamo un altro posto.
Più bello, più grande, più piccolo, più economico, più qualcosa, meno qualcos altro.
Vero ci sono tanti lavori da fare, ci sono troppi spazi, è ingestibile solo in due persone, 2000 euro di affitto a riscatto sono tanti, c'è l'acqua del pozzo e ti devi regolare nel consumo con le precipitazioni, c'è il minimo voltaggio perchè vogliamo consumare il meno possibile, ci sono quei capannoni così grigi...
Ecco, il punto è proprio questo: ci sono quei capannoni così tetri, così grigi, così brutti, così cupi.
E' proprio nascosto dentro ad uno di essi il motivo per il quale nessun altro posto potrà mai essere meglio di questo.
4 anni fa, qualcuno entrò dentro a quello più grande, il numero 7.
100 metri di lunghezzi per 10 di larghezza, l'unico con il pavimento piatrellato.
Davanti a se migliaia di pallidi visi terrorizzati si chiedevano che stesse succedendo.
2 di quei visini pallidi uscirono e videro la luce del sole per la prima volta nella loro vita.
Quei 2 visini fecero chiudere l'allevamento, con la loro storia.
Ora loro non ci sono più.
La voglia di restare a dormire sotto le stelle si è portata via Lisetta.
La crescita anomala indotta a questi animali invece si è portata via Giorgina.
Giorgina ci ha lasciati che aveva solo 2 anni ma il cuore e le zampe di una vecchina che troppe ne ha vissute nella propria esistenza.
Loro non ci sono più, ma noi ci siamo ancora.
Guardiamo ogni sera al tramonto quei capannoni con gli stessi occhi con i quali li guardava lei, dolce Giorgi, mentre prima di andare a dormire ricordava quanto era successo lì dentro nel corso del tempo e ammirava quanto invece stava accadendo ora pregustando un futuro sempre più bello, con gli occhi velati di tristezza sia per i tanti e tante compagn* finiti al macello, sia per la consapevolezza di non riuscire a vederlo questo futuro così lontano.
Guardiamo ogni sera i capannoni come fossimo lei.
Ma guardiamo ogni sera le belve che vanno a dormire e quelle che invece si risvegliano con gli occhi lucidi di chi ancora crede che ciò che vede non esista se non nella propria immaginazione.
Un'isola nascosta dalla nebbia che al risveglio scompare.
L'isola invece non è una visione, l'isola c'è e resiste.
Lo fa per loro, perchè sa che se questa visione scompare appaiono immediatamente altre migliaia di Lisetta e Giorgina, altre migliaia di pallidi visi, altre migliaia di bianchi fantasmi.
No, non vogliamo cercare un altro posto.
Il nostro posto è qui per evitare a tutto ciò di accadere.
Il nostro posto è qui, dove la sera migliaia di candide nuvole a forma di tacchino volano verso oriente per lasciare spazio alla notte e alle danze dei caprioli.
Agripunk non potrà mai essere lo stesso da un'altra parte...

Facebook direct

Post più popolari del mese